Finanziamenti : Tassi Interesse 2008

Studi economici e finanziari incentrati sugli indici di Euribor ed Eurirs, hanno stabilito che per la prima metà dell’anno corrente, il 2008 quindi, i tassi di interesse massimi che vengono applicati ai mutui si aggireranno intorno al 4,5%, similmente a quello che era accaduto nel 2007.

Solamente nella seconda metà dell’anno si dovrebbe assistere ad una consistente diminuzione dei valori degli indici Euribor ed Eurirs e ad una conseguente diminuzione dei tassi di interesse applicabili ai mutui che secondo le stime potrebbero scendere fino a sotto il 4%.

Questo rappresenterebbe una grande opportunità per tutti quei soggetti che hanno contratto un muto a tasso variabile, che potrebbero veder diminuire il peso degli interessi nelle rate di restituzione del mutuo contratto con la banca, naturalmente sono solamente previsioni che vengono stabilite con il monitoraggio dei due indici economici di Euribor ed Eurirs, ma che, stando alle nuove notizie, prevedono un 2008 sicuramente molto positivo.