Finanziaria 2008: novità mutui in finanziaria 2008

Le novità più importanti introdotte dalla finanziaria 2008, riguardano i mutui per la prima casa e per l’acquisto di immobili, ne esistono alcuni che possono finanziare anche la totalità della spesa, i cosiddetti Mutui 100%, è stato previsto infatti un fondo chiamato “Fondo di solidarietà” pensato per i mutui inerenti l’acquisto della prima casa, il cui regolamento attuativo è previsto dal Ministero della solidarietà Sociale e dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Una delle altre novità della Finanziaria 2008 legata ai mutui, è che si può ottenere una sospensione del pagamento per un periodo che non ecceda i 18 mesi e per al massimo due volte, naturalmente per ottenere ciò, bisogna poter dimostrare tramite dei criteri precisi, l’impossibilità a pagare le rate dovute. Aumenta anche l’importo su cui è possibile avere la detrazione del 19% degli interessi passivi sul mutuo per l’acquisto della prima casa, questo fino ad un massimo di 4.000 Euro.

Queste sui mutui sono in ogni caso novità di rilievo, in quanto nella Finanziaria 2008, aumenta la sensibilità del legislatore, riguardo le problematiche legate ai mutui per l’acquisto della prima casa e alle questioni connesse a questo argomento che interessa milioni di famiglie Italiane.