Saturnia: Il Museo Archeologico

Saturnia è una deliziosa cittadina della Maremma, un luogo di grande tranquillità e benessere che si colloca sulle colline della Toscana meridionale, affacciandosi sui panorami tipici di questo territorio, tra coltivazioni di vite ed olivo, in un territorio sicuramente importante e rilevante sotto l’aspetto turistico, scelto da un numero sempre maggiore di turisti che ben volentieri lo raggiungono per trascorrere una vacanza piacevole e rilassante.

Una delle attrattive di maggiore rilevanza che si trovano nel territorio è senza alcun dubbio rappresentata dalle Terme di Saturnia, un elegante complesso al quale giungono acque solfuree termali, ad una temperatura di 37,5°C direttamente da una sorgente naturale, al loro interno si trovano piscine, cascate ed un centro benessere per massaggi e terapie.

Gli amanti della storia e dell’Archeologia troveranno però ancora più interessante Il Museo Archeologico di Saturnia, una splendida ed accattivante mostra di reperti archeologici, rinvenuti in particolar modo nella vicina Necropoli del Puntone e raccolti in una collezione che ha permesso la datazione delle tombe e la ricostruzione della storia etrusco-romana del territorio e della cittadina di Saturnia.